Stiamo sviluppando soluzioni ad alcuni dei più importanti problemi ambientali e di sostenibilità che il mondo moderno sta affrontando. Il nostro approccio modulare alla risoluzione dei problemi ci consente di ricercare e implementare rapidamente i nostri progressi tecnologici, mentre li portiamo alla fase operativa.

Il problema dell'anidride carbonica

Il progresso economico raggiunto negli ultimi sei decenni, insieme a una rapida espansione della popolazione mondiale, ha comportato un colossale costo ambientale dovuto ai trasporti e alle emissioni gassose industriali. Le emissioni dei gas di scarico marittimi e industriali costituiscono sia un problema sanitario che ambientale.

Il governo degli Stati Uniti insieme al governo dell'UE e molti altri paesi a livello globale stanno stimolando il progresso tecnologico attraverso finanziamenti pubblici e privati ​​per trovare una soluzione al problema irrisolto della CO22 emissions in particular. Yet a feasible solution is not available for one of humanity’s most complex issues thus far.

Una soluzione presenta vantaggi non solo alla popolazione e ai governi globali, ma anche alle aziende e a intere economie che devono far fronte a crescenti restrizioni sulle emissioni e limitazioni operative che ne ostacolano la crescita finanziaria.

Il costo attuale della cattura dell'anidride carbonica è di circa $ 500 per tonnellata, questo costo non include + $ 300 per tonnellata di costi aggiuntivi per lo stoccaggio e la gestione. Considerando che la sola produzione del vetro produce almeno 86 milioni di tonnellate di anidride carbonica ogni anno, è chiaro che abbiamo bisogno di innovazione per abbassare i costi e offrire soluzioni sostenibili.

PROGETTO CA.RE E I NOSTRI SFORZI DI RICERCA

Abbiamo sviluppato e brevettato una tecnologia di cattura delle emissioni industriali e marittime che viene implementata in Europa e all'estero. I nostri attuali sistemi, compatibili sia con applicazioni marittime (SISTEMI SETH) che industriali (SISTEMI IEM) sono progettati per creare una tenuta ermetica tra i camini di scarico e i loro sistemi di post-trattamento. Tale collegamento aiuta a mantenere la temperatura di scarico durante tutto il processo di filtrazione non solo per garantire un'elevata efficienza nel processo di abbattimento ma anche per fornire energia riutilizzabile attraverso il recupero del calore. Sia l'elevata efficienza della filtrazione che la fonte di energia riutilizzabile dal recupero del calore nei loro attuali sistemi sono fondamentali per le tecnologie di cattura, stoccaggio e dissociazione della CO2.

Sfruttando i nostri sistemi attuali, stiamo ora sviluppando la nostra tecnologia di nuova generazione incentrata sulla cattura e dissociazione della CO2 sotto forma di due moduli aggiuntivi.

  • 1) Modulo di cattura. Robotica avanzata che consente di sigillare i camini di scarico
  • Livello tecnologico TRL 9 venduto con i nostri sistemi SETH e IEM.
  • 2) Filtrazione di inquinanti gassosi dopo il trattamento (rimuove Nox, Sox, COV, PM, particolato diesel)
  • Livello tecnologico TRL 9 venduto con i nostri sistemi SETH e IEM.
  • 3) Modulo di cattura della CO2 binaria. ( membrane amminiche solide)
  • Livello tecnologico TRL 1- Ricerca in corso di sviluppo tramite sovvenzioni.
  • 4) Reattore di dissociazione della CO2 attraverso metalli liquidi a basse temperature.
  • Livello tecnologico TRL 1- Ricerca in corso di sviluppo tramite sovvenzioni.

La chiamiamo Ca.Re. (The Carbon Reutilization Project) un progetto che stiamo promuovendo attraverso borse di studio e collaborazioni accademiche. Lo scopo di questo progetto è guidare la sperimentazione e produrre un prototipo di sistema completo che sarà in grado di catturare e dissociare l'anidride carbonica.

Il nostro scopo è quello di offrire una soluzione fattibile al problema dell'inquinamento gassoso e delle emissioni di CO2 con un obiettivo di costo inferiore a $ 100 per tonnellata sia per il settore dei trasporti che per quello industriale. Nello specifico, i nostri sistemi forniranno il primo processo modulare al mondo di cattura, filtraggio e dissociazione per l'abbattimento dell'inquinamento gassoso e della CO2 in cui i sottoprodotti sono polvere secca non tossica che può essere riciclata o smaltita e carbonio puro che può essere commercializzato e venduto come risorsa per la produzione di grafite o qualsiasi altra applicazione industriale.

Nel processo di dissociazione della CO2 i nostri sistemi genereranno grandi quantità di carbonio su larga scala. Tale materiale può essere venduto come alternativa alla fonte di carbonio all'estero che non è puro e presenta contaminante canceroso nella sua forma impura. Pure Carbon può essere utilizzato per la produzione di grafite e metalli raffinati come l'acciaio e molte altre molte applicazioni.

Abbiamo stabilito partnership con istituzioni accademiche in tutto il mondo e iniziamo a lavorare per collaborare attraverso sovvenzioni e programmi per accelerare i nostri sforzi di sviluppo.


PERMETTICI DI AIUTARTI A MIGLIORARE I TUOI OBIETTIVI DI SOSTENIBILITÀ

La redditività e la sostenibilità della vostra attività dipendono dalle prestazioni, dall'affidabilità e dalla disponibilità dei vostri sistemi di processo. Il nostro team globale di esperti è pronto a fornire consulenza tecnica, assistenza e consigli sulla produttività.